LE NOSTRE CAMERE

Il B&B Sant’Agostino è una perla nascosta nel cuore di Palermo.
Tra quartieri storici e itinerari arabi, chiese barocche e palazzi nobiliari,
ogni camera ti accompagnerà in un viaggio alla scoperta
dei suoi tesori nascosti.

Il tuo soggiorno a Palermo inizia proprio da qui.

MIsure per il contenimento della diffusione del coronavirus (COVID-19): vi garantiamo, in accordo con le linee guida dell’OMS, che struttura e stanze vengono disinfettate quotidianamente e che le precauzioni per il rispetto delle distanze di sicurezza sono state adottate. Lo staff della struttura utilizza guanti e mascherine come previsto dalla legge.

Servizi

letto matrimoniale

pulizia giornaliera

aria condizionata

RISCALDAMENTO

free wi-fi

Tv

divano

asciuga capelli

scrivania

doccia

mini bar

bagno privato

LA CALA

4 ospiti

40 m²

Antica foce dei leggendari fiumi che costeggiavano l’antica Pànhormos, il Kemonia e il Papireto, la Cala è la culla d’origine della nostra città. Il caratteristico porticciolo di Palermo è stato un testimone silenzioso delle storie dei suoi abitanti per millenni, accogliendo con il suo abbraccio visitatori e avventurieri in cerca delle meraviglie della città.

Come quegli esploratori, anche tu potrai godere dell’accoglienza di questa camera che, con i suoi ampi spazi e gli alti soffitti, ti offrirà una vacanza all’insegna del relax e del comfort. Con i suoi 4 posti letto, tutta la famiglia potrà scoprire la bellezza del capoluogo siciliano godendo del dolce abbraccio della Cala.

LA LOGGIA

2 ospiti

20 m²

Dimora di re e regine e sentinella della città, la Loggia è stato il teatro privilegiato delle vicissitudini che hanno cambiato il volto di Palermo. Questo quartiere storico prende il suo nome dal Castello a Mare, fortezza preferita dal re Federico II e della sua corte, oggi centro nevralgico della cultura palermitana nelle vesti di arena per concerti ed eventi.

Elegante e sontuosa, la camera è una dimora signorile dai dettagli preziosi e ricercati. Il letto a baldacchino e la luce naturale proveniente dalle finestre donano un’aura magica a questo discreto angolo di paradiso che si apre direttamente sul giardino interno.

LA KALSA

2 ospiti

20 m²

L’eletta, la pura, la Kalsa conserva ancora oggi il suo nome del tempo in cui rappresentava il centro del potere delle conquiste arabe in Sicilia. Dimora dell’emiro e dei suoi ministri, la cittadella fortificata si estendeva per svariati chilometri lungo le coste della città, così come l’odierno quartiere, oggi circondato dalle Mura delle Cattive e da magnifici edifici dal sapore orientale sorti nel corso dei secoli.

Questa camera rappresenta, nel suo piccolo, l’eredità di quella ricchezza grazie ai suoi ampi spazi e alla grande cabina doccia. Dalla sua posizione privilegiata, due balconi privati permettono di ammirare i dintorni della struttura e parte del magnifico centro storico cittadino.

LA CUBA

2 ospiti

20 m²

Un tempo circondata da giardini e fontane, La Cuba sorgeva al centro di un Jannat al-ard, il paradiso-giardino del re Guglielmo II. Il grande palazzo arabeggiante, adornato di muqarnas, era il padiglione delle delizie in cui il re e la sua Corte riposavano e trascorrevano le ore.     

In una delle camere più spaziose del B&B, potrai trascorrere il tuo soggiorno tra ampi spazi e angoli a te riservati. Con lo splendido tetto a volta che sovrasta la camera e il piccolo terrazzino privato, ti sembrerà davvero di essere un re. 

LA STANZA DE "IL GENIO"

4 ospiti

40 m²

Emblema della spiritualità e protettore dei luoghi, il Genius loci è il simbolo incontrastato della città di Palermo. Il Genio, dall’alto, osservava una storia di conquiste e scambi culturali, proteggendo gli abitanti di Palermo e gli stranieri, che giungevano da ogni parte del mondo per impreziosirla di nuovi tesori.

Con la finestra che si affaccia sul giardino e con l’ingresso diretto alla terrazza, questa camera su due piani ti regalerà un soggiorno memorabile, sulle orme del Genio.

IL KEMONIA

2 ospiti

20 m²

Nella Città araba in cui al Qasr (Il Cassaro) conduceva fino al mare, congiungendo la parte antica con la Neapolis, il Kemonia abbracciava la città ad oriente, contribuendo a creare quel paradiso terrestre di agrumi, palme e olivi che è la Conca d’oro. Oggi, scorre ancora tra i qanat della Palermo sotterranea, come quello che attraversa la splendida Camera dello Scirocco.

Una camera luminosa, dalle pareti azzurre e con accesso diretto al giardino: un piccolo paradiso in cui potrai trascorrere un soggiorno rilassante tra i profumi dei frutti e dei fiori e il silenzio che la avvolge.

LA STANZA DELLO SCIROCCO

2 ospiti

20 m²

Al di sotto dei palazzi e delle ville di Palermo, le grotte scavate nella roccia consentivano ai nobili di proteggersi dalla calura estiva portata dallo scirocco. Fin dal Medioevo, le piccole oasi sotterranee in cui le sorgenti d’acqua fresca e le correnti permettevano di rinfrescarsi e bagnarsi i piedi furono chiamate Camere dello Scirocco.

Una camera rossa come il caldo d’estate e con un grande bagno con vasca in cui potersi rinfrescare dopo una lunga passeggiata per le strade di Palermo. Questa stanza è l’ideale per trascorrere un soggiorno di quiete e concedersi qualche istante di relax nel giardino del B&B.